Torre

Descrizione
Già dal 1933 con il dono al Comune di Milano della torre del Parco o Littoria (a sinistra nell’immagine) nei pressi del Palazzo dell’Arte e alta 110 m, la Soc. An. Dalmine si proponeva di mostrare le possibilità di applicazione del tubo in acciaio senza saldatura nella carpenteria tubolare. Il progetto fu elaborato dall’architetto Giovanni Ponti. Negli anni Cinquanta le torri a traliccio tubolare ebbero particolare successo nell’applicazione al nuovo settore televisivo, inaugurato dalla RAI nel 1952 con le prime trasmissioni sperimentali. Tra le tante torri messe in opera da Dalmine e dalle sue consociate in quegli anni figura, tra l’altro, la Torre RAI di Milano in Corso Sempione (a destra nell’immagine).

Curatori della selezione Cattaneo , Barbara
Ente fornitore dell`immagine: Fondazione Dalmine
Creative Commons: attribuzione-non commerciale-non opere derivate 2.5 Italia

Desiderio
Linate