Identità e rappresentazione. La questione Rai-Milano

Due interventi sul giornale on line Linkiesta per anticipare e per commentare il convegno promosso a Milano dalla Fondazione “Paolo Grassi” – il 6 giugno alla sala Pirelli del Consiglio regionale della Lombardia – sui rapporti tra la Rai e Milano letti nella loro criticità nel tempo ma anche nell’auspicio che, con il traino di Expo e con lo sguardo al complesso dossier delle opportunità produttive, alcuni aspetti siano raddrizzabili. Da qui il sottotitolo: “Storia controversa, prospettiva necessaria”. La tv pubblica – connettendo radio, tv e web (tema essenziale nella dimensione mediatica non solo ultra.-locale ma soprattutto di internazionalizzazione del sistema Milano) rappresenta una potenziale irrinunciabile nel processo di rappresentazione che è lo scenario fisiologico del dibattito identitario.