Policy

Condizioni generali di utilizzo della piattaforma “discussione” in www.brandmilano.org

1. Premesse
Il sito web www.brandmilano.org è un portale divulgativo che nasce su iniziativa del Comitato “Brand Milano”,  promotore di un percorso finalizzato al riepilogo storico-identitario e reputazionale della città, con la proposta di nuovi percorsi narrativi.
Titolare del trattamento dati per il presente sito web è Fondazione La Triennale di Milano, Viale Alemagna 6, 20121 Milano, nella persona del legale rappresentante pro-tempore.
Per “Utente” si intende il visitatore che interagisce con la piattaforma “discussione”.
Le premesse sono parte integrante delle presenti condizioni generali di utilizzo della piattaforma.

2. Obblighi dell’Utente
Nelle sezioni “Percorsi” e “Verso” l’Utente ha la possibilità di interagire con altri visitatori del sito pubblicando commenti personali, previa autenticazione con un Social Network: Disquis, Google, Twitter, Facebook.
Con la pubblicazione del commento l’Utente accetta che il proprio nome e il proprio caricamento vengano diffusi mediante pubblicazione sul sito web www.brandmilano.org nella sezione dedicata. Egli acconsente altresì che Fondazione La Triennale di Milano acquisisca il Suo indirizzo e-mail al fine di garantirgli la partecipazione alla discussione.
L’Utente che partecipa alla discussione deve rispettare le regole di comportamento e le condizioni di utilizzo del servizio dettate dal Gestore del Social utilizzato per l’accesso.
Nel sito e nei canali social  del progetto Brand Milano non è prevista alcuna censura, tuttavia i caricamenti di file / link / immagini / messaggi etc., dovranno rispettare il divieto di utilizzo di espressioni vessatorie, minacciose, diffamatorie, offensive, oscene, biasimevoli. I commenti e post che violino le presenti condizioni di utilizzo saranno rimossi.
All’Utente è espressamente vietato:
a) divulgare materiale illegale, vessatorio, diffamante, offensivo, minaccioso, volgare, osceno;
b) pubblicare 
b) trasmettere materiale che incoraggi condotte contrarie alle vigenti normative, codici di condotta o simili;
c) effettuare log-in non autorizzati: l’Utente si obbliga a non accedere al sociale e a pubblicare contenuti sul sito www.brandmilano.org qualora non sia il vero e legittimo titolare delle credenziali di accesso.
d) interferire con l’utilizzo della piattaforma da parte di terzi, violare qualunque legge o normativa riguardante l’uso delle reti pubbliche di telecomunicazione;
e) interferire o in qualche modo danneggiare o limitare reti o siti web collegati ai siti o ad essi collegati;
f) fare, trasmettere o archiviare copie elettroniche di materiale di proprietà della Fondazione La Triennale senza autorizzazione;
g) introdurre sui Siti personali o commerciali link al portale senza autorizzazione;
h) pubblicizzare un proprio prodotto / servizio.
Verranno inoltre moderati i commenti che risulteranno fuori argomento rispetto alla discussione di un determinato post (off topic), i commenti e i post che presenteranno dati sensibili, gli interventi inseriti reiteratamente, i commenti e post di disturbo, lo spam commerciale e/o politico.
Procedendo al caricamento dei predetti contenuti l’Utente assume ogni responsabilità del contenuto ivi riportato.

3. Esoneri di responsabilità di Fondazione La Triennale di Milano
Fondazione La Triennale di Milano si impegna a fornire all’Utente la fruibilità del presente sito web e della connessa area “discussione”, curandone l’implementazione compatibilmente all’attuale stato di evoluzione degli strumenti informatici.
Il Titolare del trattamento non risponde per eventuali danni e/o perdite e/o malfunzionamenti e/o pregiudizi di qualsiasi genere, che possano derivare dall’uso della piattaforma né assume alcuna responsabilità in merito a qualsivoglia contenuto pubblicato nell’area discussione del presente sito web.
Il Titolare del trattamento non è responsabile per eventuali utilizzi del presente sito web effettuati dall’Utente o da terzi in violazione di legge, del buon costume o dell’ordine pubblico, ovvero in difformità di quanto prescritto dalle presenti condizioni di utilizzo.

4. Legge Applicabile e Giurisdizione
La legge applicabile ai rapporti nascenti dall’utilizzo del presente sito web e dalla fruizione dei servizi offerti è la legge italiana. Le Condizioni generali di utilizzo qui indicate dovranno essere interpretate alla luce ed in conformità alle vigenti norme dell’ordinamento italiano. In caso di violazione da parte dell’Utente delle Condizioni di utilizzo il Titolare del servizio avrà il diritto di avvalersi delle azioni giudiziarie a tutela dei suoi diritti in conformità alle vigenti normative. L’utilizzo dei servizi forniti dal Titolare del servizio per tramite del sito web non è autorizzato nelle giurisdizioni che non riconoscono la validità di tutte le disposizioni rilasciate per mezzo delle presenti condizioni d’uso.
Per quanto non espressamente indicato nelle presenti note legali, si rimanda alle disposizioni del Codice Civile e alle normative vigenti sul territorio nazionale, ivi compresi i regolamenti ed ogni altro atto avente forza regolamentativa.

Data di aggiornamento 16 aprile 2015