Medardo Rosso

Torino 1858-Milano 1928. Scultore esponente dell’Impressionismo, a Milano dall’età di 12 anni, Accademia di Brera e partecipe della Scapigliatura. Lavorò con cera, gesso, bronzo, terracotta. Esposizioni a Parigi (Esposizione Universale del 1889) e Vienna, busti per il Cimitero Monumentale. Influenzò molti artisti italiani (Boccioni, Carrà, Manzù). Celebri le sue opere dedicate ai bambini.

Nino Rota (Giovanni Rota Rinaldi)
Nicola Romeo