Giorgio Bocca

Cuneo 1920-Milano 2011. Giornalista e scrittore, tra i maggiori della stampa italiana del secondo ‘900. Aderì al fascismo, ufficiale degli Alpini, poi nel Partito d’Azione. Comandante partigiano nelle brigate di Giustizia e Libertà .Tra le principali firme del Giorno di Milano, con Pietra direttore. Poi tra i fondatori di Repubblica diretta da Eugenio Scalfari e firma storica dell’Espresso. Autore di vasta saggistica storica e politica.

Umberto Boccioni
Luigi Vittorio Bertarelli