Enzo (Vincenzo) Jannacci

Milano 1935-Milano 2013. Musicista, cantautore, attore, caposcuola del cabaret. 30 album musicali all’attivo. Famiglia pugliese emigrata a Milano, carriera iniziata con Gaber, Tenco e Celentano. Laurea a Milano in Medicina, specializzato in Sud Africa nell’équipe di Barnard. Si diploma al Conservatorio e va negli USA (sposa Giuliana Orefice). Dopo esperienze jazz e rock-and roll, nel ’62 Crivelli lo scrittura per Milanon Milanon al Piccolo (con Carraro e Milly) da cui iniziano le sue composizioni dialettali. Molte performances teatrali, cinematografiche e tv negli anni ’60 e ’70. Collabora con Fo. Popolare il tormentone Vengo anch’io,no tu no. Con Cochi e Renato e Mina lancia in tv i maggiori successi. Compone colonne per il cinema. Nei primi anni ’80 collabora con Paolo Conte (Sudamerica, Bartali) e realizza una memorabile tournèe in Italia. Nel 1984 scrive l’Inno del Milan. Tre volte a Sanremo negli anni ’90 (Se me lo dicevi prima).

Moise Jarach
Stefano Jacini