Carlo Cattaneo

Milano 1801–Lugano 1869. Patriota, filosofo, saggista, politico federalista, a capo dell’insurrezione di Milano nelle Cinque Giornate del 1848. Deputato repubblicano nel primo parlamento unitario. Ha lasciato importanti ed eclettiche opere, riferimento del pensiero politico federalista (La città considerata come principio ideale delle istorie italiane; Notizie naturali e civili su la Lombardia). Riparato in Svizzera dopo il ’48 prese definitivamente casa vicino a Lugano.

Camilla Cederna
Achille Castiglioni